Workshop autunnale a Portofino 29 sett.- 5 ott. 2013

Workshop autunnale a Portofino: Tracce di memoria e futuro dei luoghi

(con il patrocinio del Dipartimento di Architettura, Università Roma Tre, del WWF e del Comune di Portofino)

Finalità del workshop

L’associazione culturale PSP (Progettazione Sostenibile Partecipata) propone un workshop che ha come obiettivo l’apprendimento e l’applicazione sul campo dei metodi di progettazione partecipata di Christopher  Alexander – dall’identificazione della struttura profonda del luogo (wholeness) alla costruzione di scenari futuri (visioning).

I docenti del workshop sono professori universitari e dottori di ricerca che fanno parte dell’associazione PSP e insegnano nel corso OnLine OPEN PISM (Progettazione Interattiva Sostenibile e Multimedialità).

Luogo e durata del workshop

Il workshop si svolgerà dal 29 settembre al 5 ottobre 2013 presso la sede dall’associazione PSP di Portofino (GE).

Requisiti di ammissione al workshop e date di scadenza

Il numero massimo di partecipanti è dieci. I partecipanti saranno selezionati sulla base di una lettera di motivazione e di un breve curriculum (circa mezza cartella).

La domanda di ammissione al workshop – corredata dei dati anagrafici (nome e cognome, anno e luogo di nascita, domicilio, indirizzo e-mail), della lettera di motivazione e del curriculum – dovrà essere inviata alla prof. Elena Mortola (elena.mortola@uniroma3.it) entro e non oltre il 31 luglio.

L’esito della domanda sarà comunicato a ogni candidato entro il 31 agosto. I candidati selezionati risulteranno iscritti solo dopo che avranno versato la quota d’iscrizione e inviato all’indirizzo e-mail di cui sopra copia della documentazione che dimostra l’avvenuto pagamento prima dell’inizio del workshop (29 settembre).

Ogni partecipante dovrà essere dotato di personal computer, ma potrà consultare in loco i testi fondamentali (vedi Bibliografia essenziale).

Quota d’iscrizione

La quota d’iscrizione al workshop è di 300 euro a persona. La quota include il costo dell’alloggio (presso l’Istituto Cristoforo Colombo di S. Margherita Ligure in camere da 2/3 posti letto, con uso di cucina) e della copertura assicurativa valida per la durata del corso, ma non comprende i costi di vitto e di viaggio, che saranno a carico del partecipante.

Attestato di frequenza e pubblicazione dei risultati

A ogni partecipante sarà rilasciato al termine del workshop un attestato di frequenza. I risultati finali del workshop saranno pubblicati in un libro.

Bibliografia essenziale (consultabile in loco)

Alexander C. (2002-2005), The Nature of Order (4 voll.), CES, Berkeley.

Alexander C., Ishikawa S., Silverstein M. (1977): A Pattern Language. Town, Building, Construction, Oxford University Press, New York.

Mortola E., Giangrande A. (a cura di, 2005), La riqualificazione dei contesti “sensibili”. Il caso di piazza della Libertà a Portofino, Aracne. 

Il programma dettagliato del workshop sarà pubblicato a breve.

Ulteriori informazioni potranno essere richieste a Elena Mortola, all’indirizzo e-mail specificato.

Pubblicazione fatta a conclusione degli workshop già tenuti a Portofino
dal 2000 al 2004
La riqualificazione dei contesti “sensibili”: IL CASO DI PIAZZA DELLA LIBERTA’ A PORTOFINO, a cura di Elena Mortola e Alessandro Giangrande, Aracne 2005
__________________________________________________________
files in pdf della pubblicazione su Portofino
seconda parte
___________________________________________________________
BOZZA DI PROGRAMMA
29 settembre ore 19,30 – Benvenuto presso sede PSP in Salita S.Giorgio 19, Portofino
30 settembre ore 9,30 – 10,30 Benvenuto del Sindaco di Portofino, che descriverà le principali caratteristiche  di Portofino e le problematiche dell’antico Borgo (in termini di accessibilità, vivibilità nel periodo invernale, turismo, ecc.)
30 settembre ore 9,30 – 12,30 Presentazione del workshop da parte dei docenti: Costruzione della mappa della wholeness Portofino (A.Giangrande-A.Caperna). Descrizione dei valori storici (E.Mortola), Consegna di una mappa di Portofino,  base per la costruzione della Mappa della Wholeness (R.Peritore).
30 settembre – pomeriggio Visita del luogo (alle ore 18 appuntamento alla “Ciappella”) per commentare le impressioni per la costruzione della Mappa della Wholeness.
1 ottobre ore 9,30 – 12,30 – Costruzione della mappa della wholeness da soli o in gruppo girando per il Borgo.
15,30 – 18,30 – Costruzione della mappa della wholeness presso la sede del PSP e discussione con i docenti
2 ottobre 9,30-12,30 – Descrizione della procedura del Visioning (E.Mortola A.Giangrande)
3 ottobre 9,30 – Visita a S.Fruttuoso
4 ottobre 9,30-12,30 –  Sessione di Visioning su “Scenari per Portofino nel 2025″
4 ottobre 15.30-18,30 – Interpretazione del Visioning: Identificazione delle Aree Problema e Proposte di Soluzione
4 ottobre 21 Un saluto presso la sede di PSP, Salita S.Giorgio 19
5 ottobre Partenza

Leave a Reply

 

 

 

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>